BASSANO DEL GRAPPA

Sorpresi a fare sesso nei bagni di scuola punizione diversa per lui e lei: è polemica

E’ successo a Bassano del Grappa: i due, che hanno 15 anni, sono stati sospesi.

Per il ragazzo un solo giorno di stop, per lei quattro giorni.

Il preside: “Ulteriore sanzione perché era nel bagno dei maschi”.

1)    Quando in una scuola succedono fatti così, significa che il disegno educativo non è  certo consono alle problematiche giovanili di oggi.

2)    La disparità di sanzioni prese nei confronti del ragazzo rispetto alla ragazza dimostra oltre le ridicole argomentazioni del preside, la mentalità maschilista di chi ha il compito di educare.

3)   Se c’è uno da sanzionare perché inadeguato alle responsabilità educative per cui è stipendiato è proprio il Preside.

Non c’è da meravigliarsi che in una scuola diretta da un preside con concetti culturali  così maschilisti succedano fatti come questo.

Annunci