JOSE’ LUIS SAMPEDRO

jose-luis-sampedroJosé Luis Sampedro

Uno degli intellettuali spagnoli più conosciuti nel mondo, ci ha lasciati pochi giorni fa tra l’indifferenza di un giornalismo spazzatura.

Sampedro è stato strenuo oppositore del neoliberismo e del cosiddetto capitalismo selvaggio, nell’Occidente contemporaneo, vedendo tutti i segni di una decadenza morale e sociale: nel 2009 ha pubblicato «Economia humanista – Algo mas que cifras».

Appoggiò appieno la protesta degli Indignados, scrisse  il prologo spagnolo al celebre libro di Stephane Hessel «Indignatevi!».

Nominato senatore per designazione reale nella prima legislatura post-franchista (1976-79), dal 1990 era membro dell’Accademia Reale Spagnola. Nel 2011 fu insignito del Premio Nazionale delle Lettere spagnole.