Stoltenberg il servo delle lobby delle armi

norwaynatobossobamajpeg-f22f4_1475238932-kqyf-u10901148405045yhd-1024x576lastampa-it-2

Questo grigio personaggio anziché lavorare per la pace e fare gli interessi dei popoli europei, ubbidisce ciecamente  alle logiche e agli interessi USA e delle lobby militari.

La Nato dovrebbe proteggere l’Europa invece dalla caduta del muro di Berlino pensa solo ad estendete armamenti ovunque e a causare guerre inutili che creano flussi di migranti e sofferenza.

Burocrati grigi e corrotti come questo personaggio, mai eletti da nessun popolo, si arrogano il diritto di decidere la sorte di milioni di cittadini europei.

L’Europa  proprio in una grave crisi come quella di oggi ha bisogno di cooperazione, di pace, di dialogo con la Russia, invece ci troviamo comandati da fomentatori di odio e uomini avidi di potere come questo sig. Stoltenberg.

Annunci

rami nudi

rami nudi
rami nudi

Il bianco e nero nel suo divenire è delicato. I grigi, i chiaroscuri, le ombre, il degradare della luce sono eleganza e bellezza. I rami nudi sono come le parole di una poesia parlano con voce garbata, calda, intima. Un insieme di un preludio alla metamorfosi, il cercare, il narrare, il preparare, il fotografare tutto è l’immagine di un’idea.

Riconosco

img_20140724_134921307

riconosco quei platani

han segnato trame annerite,

tronchi e rami, nudi e liberi,

gesti e legami di una vita

tra cielo e terra annichiliti,

al primo freddo annegano

nelle nebbie mattutine.

Ogni parola vuota è impiccata,

facce di drago e forme sbilenche,

argini al buio, solo

una civetta rompe il silenzio,

l’autunno è appena iniziato

già la sua impura dolcezza

strazia l’aria umida e feconda