Angela Merkel assassina d’Europa

L’arresto di  PUIGDEMONT  in Germania dimostra la china violenta dell’Europa e dei suoi dirigenti. Arrestare un eletto del popolo Catalano è un atto vergognoso che dimostra come i poteri forti in Europa abbiamo deciso di prendere una strada reazionaria per mantenere il potere nonostante le sconfitte elettorali. La Merkel vuole comandare in Europa ma ha subito una grave sconfitta elettorale nel suo paese.,

Questa cricca che governa l’Europa protegge il parassitismo sociale e finanziario contro il volere e l’interesse dei popoli.

Boicottare i prodotti made in Germany e Spain

Annunci

Pablo Llarena fantoccio spagnolo

Il fantoccio fascista, gip del tribunale supremo spagnolo, Pablo Llarena ha messo in carcere il candidato presidente della Catalogna eletto dal popolo catalano.

L’obiettivo dei corrotti fascisti di Madrid è quello di impedire per la seconda volta che l’assemblea regionale eletta dal popolo catalano abbia la possibilità di agire.

E’ vergognoso che nell’Europa che vuol dare lezioni di democrazia a tutti ci siano dei prigionieri politici e che ad un intero popolo, quello catalano, gli sia impedito di vivere democraticamente secondo la volontà espressa in libere elezioni.

Un’Europa sempre più corrotta e lontana dai veri problemi della gente.