Dietro a certe ONG e ONLUS si celano interessi e profitti di organizzazioni criminali

Quei tre benpensanti giudici di Catania che nonostante il PM abbia chiesto l’archiviazione del caso della nave Diciotti, hanno chiesto l’autorizzazione a procedere contro Salvini, ci devono spiegare cosa hanno fatto in tutti questi anni per combattere le associazioni delinquenti che sfruttano e commerciano impavidamente sull’immigrazione.

Sordi, muti, ciechi per anni dinanzi al commercio e allo sfruttamento dell’immigrazione clandestina, possibile che non abbiamo mai visto ciò che vedono tutti, che dietro a certe ONG e ONLUS si celano interessi e enormi profitti per organizzazioni criminali che speculano sulla povertà.

Abbiamo bisogno di una magistratura capace autonoma e non spinta da interessi di parte e politici. La Magistratura deve fare giustizia non politica.

Annunci