Fiori di melo

Lo avverto già nell’alba fattasi giorno, c’è luce, una brezza leggera di aria pulita.

Guardo il lago, parla con voce tremula d’onda, una barca solitaria fluttua a riva, uno sciabordio fresco di emozioni. Lontano all’orizzonte, il tempo sembra svanire.

A due passi, alberi da frutto, le gemme si aprono in fiori, stupendo il vecchio melo con i petali dei suoi  fiori ancora chiusi, hanno guance rosee di colore.

Appoggiata  al melo mi sembra di scorgerti, bisbigli parole con le mani sollevi rami sottili, io in te cerco la poesia di un fiore.

Vorrei darti una carezza leggera, delicata come i petali di un fiore di melo, come fanno gli innamorati quando si donano baci.

3 pensieri riguardo “Fiori di melo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...